Pechino: supercoppa Italiana 2011

Lo stadio olimpico di Pechino, dove si disputerà la supercoppa Italiana

Rullo di tamburi: mancano solo 4 giorni e sarà già tempo di supercoppa Italiana!

Non siete caduti dalla sedia? Non vi siete gasati? Non preoccupatevi, è tutto sotto controllo. La supercoppa solitamente non attira nessuno, non viene particolarmente seguita (in caso contrario i diritti non li avrebbe la RAI) e non viene ricordata a fine stagione.

Io stesso di supercoppe ricordo con precisione solo quella disputata nel 2004 dal Milan, per la tripletta di Shevchenko, ma dopo ho solo ricordi annebbiati: molti Roma – Inter e probabilmente un Lazio – Inter.
Solitamente le prime a non credere troppo a questo trofeo sono le società stesse e una cosa che mi ha fatto sempre ridere è il modo in cui giocano e decidono, a loro piacimento, in quale stagione includere l’eventuale vittoria. Come non ricordare a tal proposito l’Inter che l’anno scorso prima la includeva nella stagione 2009/2010 osannando il possibile en plein e poi nella 2010/2011 dicendo che l’annata non era da buttare, avendo vinto tre trofei (supercoppa + mondiali per club + coppa Italia).

Quest’anno la situazione è però diversa: a sfidarsi sono Milan e Inter, le squadre che si sono giocate l’ultimo scudetto e quelle che probabilmente si giocheranno il prossimo, la partita sarà probabilmente più seguita e almeno dai tifosi milanesi sicuramente ricordata per molto tempo.

Non voglio portare sfortuna, ma attualmente la squadra più concentrata e in forma mi sembra proprio il Milan, perché pur essendo arrivata ultima nell’Audi cup ha fatto due buone prestazioni, a differenza dell’Inter che al primo ostacolo serio ha incassato 3 gol dal City.
Ovviamente ogni partita è a se, ma tengo a sottolineare il fatto che il Milan abbia richiamato subito tutti i giocatori che hanno partecipato alla coppa America, magari in vista di questo imminente impegno, mentre l’Inter ha cercato di fare a meno dei suoi Argentini e Brasiliani, salvo Julio Cesar e Zanetti per gli infortuni di Viviano, Castellazzi e Nagatomo.

A dirla tutta, anche quest’anno, gli addetti ai lavori ci hanno messo del loro per fare le cose peggio di come potevano essere fatte. Innanzi tutto è troppo presto per decidere un trofeo che dovrebbe avere una sua importanza: le squadre non sono in forma e i rischi di vedere un derby in stile trofeo Tim ci sono.
Non parliamo poi della location scelta: ancora una volta Pechino, ancora una volta una scelta dettata dal profumo dei soldi, che ci costringe a vedere la partita alle 14.00, orario che non coincide con tutte quelle persone che in quel momento, il 6 Agosto, saranno in spiaggia o a farsi una pennichella post pranzo.

Non sarebbe stato magnifico vedere questa partita più avanti, in un San Siro sold out e con le squadre veramente pronte a regalare lo spettacolo che è giusto aspettarsi prima di ogni partita?

Vi lascio con questa domanda, anche se in realtà  le scelte sono state fatte, in futuro non cambieranno e a noi non resta che adattarci e sperare che la partita non si decida ai rigori, piazzarci davanti al televisore con gli spaghetti in cottura, il birrone gelato e cosa più importante: rutto libero!

Annunci

2 Responses to Pechino: supercoppa Italiana 2011

  1. lamiacasetta says:

    Interessante! Secondo te si può fare ironia sul calcio italiano?
    Complimenti per il blog

  2. A mio parere non solo si può, ma si deve! a volte il tutto viene preso troppo sul serio: il normale tifo diventa fanatismo e succede quello che sta succedendo in Italia… I risultati poi si vedono in campo e fuori!

    Grazie mille per i complimenti al blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: