Svelato il “Mister x” del Milan

Fabregas esulta dopo un gol

Siamo soltanto a inizio Giugno, abbiamo una rosa che conta 31 giocatori e che va al più presto sfoltita, ma nonostante tutto l’attenzione è puntata soltanto sui nomi papabili per la prossima stagione.

Forse sarà questa pressione mediatica che si ripete ogni anno e l’inutilità di una puntuale smentita che avrà portato Galliani e Allegri a intraprendere la strada del famoso gioco “Indovina chi” e a tracciare quindi un identikit del possibile innesto, senza svelarne il nome.

Personalmente trovo questa scelta una buffonata e sono già stanco di questa continua caccia al famoso mister x e alla perspicacia con la quale viene attuata: vedo i giornalisti che possono scatenarsi con nuovi titoli ogni volta che viene dato un indizio, come un cane che fa le feste dopo aver ricevuto il biscottino quotidiano… Il cane è contento, il padrone è contento e chiunque abbia assistito alle feste è contento.

Non mi stupirei poi se l’identikit fosse totalmente falso; anzi, da Galliani che nel 2002 disse che non avrebbe più comprato brasiliani, è proprio quello che mi aspetto.

Ecco diciamo che vedo questa situazione come l’ennesimo piccolo passo verso la caduta di stile del sistema calcio, delle società come il Milan e dei giornalisti sportivi che fanno sempre più spesso, disinformazione.

Ovviamente nulla di tutto ciò è equiparabile al caos del calcio scommesse che sta esplodendo in questi giorni e in molti potrebbero storcere il naso vedendo che mi lamento per così poco, ma visto che per ora e per fortuna il Milan non è tra le squadre indagate, ho trovato doveroso trattare questo argomento.

Non sarò certo io che scrivo in un blog, o l’ideatore di questa bellissima lettera a cambiare il verso delle cose, ma mi piace pensare che quelli che ci leggono o che in generale leggono blog di questo genere lo fanno anche per vedere le vicissitudini della propria squadra del cuore e non da un punto di vista diverso, magari sbagliato e di parte, ma sicuramente diverso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: