Lo stile Inter

+ stile

Messa da parte la delusione per l’eliminazione dalla coppa Italia e il giro in pullman della squadra per Milano a cui ho assistito (emozione unica), oggi voglio parlare di una cosa che noi, pur avendo un elevata quantità di trofei in bacheca, non avremo mai: lo “Stile Inter”.
Lo “Stile Inter” è avanti ed è unico, perchè loro sono buoni e sono stati derubati negli anni passati, fin quando non han deciso di intercettare “Mezzo mondo calcio”, dimenticando almeno inizialmente di intercettare se stessi.
Dopo aver vinto giustamente quello scudetto arrivando terzi, hanno dominato tutti gli anni seguenti, fino all’anno scorso quando la Roma è andata vicinissimo al colpaccio, ma non per meriti sportivi, per tutti i torti arbitrali che danneggiavano puntualmente i nerazzurri(altra prova dello stile che li contraddistingue è il fatto che nessuno ha mai fatto riferimento a irregolarità di ogni tipo!).

L’Inter ha un presidente fantastico: mai una parola fuori dalle righe, acquisti sempre azzeccati e ultimamente, dopo aver vinto tutto, anche fair play finanziario.

L’inter ha un amministratore delegato fantastico, ma chi non lo sarebbe dopo aver fatto il doppiatore di Duffy Duck?

L’Inter ha un allenatore fantastico: lui è il simbolo della bontà in persona, scappato dalle grinfie del Milan perchè non aveva niente in comune con il suo cattivo presidente e talmente buono che per capire e dichiarare queste differenze ha aspettato una decina d’anni.

L’Inter ha giocatori fantastici: quando Gattuso ha cantato dopo aver vinto lo scudetto “Leonardo uomo di Merda” il capitano Zanetti ha detto di non essere sorpreso e nessuno di loro farebbe mai niente del genere.

L’Inter ha dei tifosi fantastici: sanno perdere, ma soprattutto sanno vincere! coreografie, feste e spettacolo per uno scudetto non lo accetterebbero mai. Un pò di contegno! Serve un limite anche nei festeggiamenti, perchè dopo l’anno scorso si può festeggiare solo con un triplete, uno scudetto per esempio può giustificare soltanto qualche festicciola in stile “Happy Birthday!” e niente di più. Ieri mattina la maggior parte di quelli che ho visto han commentato Boateng dopo il ballo come un pagliaccio e gioppino e effettivamente hanno ragione!

Potrei continuare delle ore, ma più andrei avanti e più mi chiederei perchè cavolo tengo ancora al Milan. Vi saluto quindi con due link interessanti, sperando che nessun interista capiti qui e ne rimanga scandalizzato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: