Solo un cieco non vedrebbe

Storari in Roma-Juventus

 

Sono seriamente dispiaciuto di scrivere solo oggi per parlare della situazione dei portieri Juventini. Dispiaciuto perchè già un paio di volte mi son trovato intento a scrivere un post che parlasse della scarsa vena di Buffon dopo il rientro, ma altri argomenti hanno sempre avuto la meglio. E parlarne “solo” ora, che oramai il caso è davanti a tutti mi provoca un certo senso di “ritardo” della notizia.

Il fulcro del post lo potete ben immaginare: Buffon vs Storari, chi far giocare?

Io le idee chiare le ho già da qualche mese e le parate di Roma condizionano poco il mio giudizio.

Storari titolare fino a fine anno!

Parliamo di inizio stagione, quando Gigi era infortunato e per forza di cose Storari titolare. Maro non ha mai demeritato, anzi, ha esibito spesso grandi parate degne di Mr Buffon. E coincidenza la Juve staziona ai piani alti della classifica. Pausa, seguente rientro di Gigi e crollo Juventus da metà anno in poi. E lo stesso discorso era capitato anni prima con Manninger(pur non essendo lui una cima). Ovvio che la causa non può essere solo Buffon, ma di certo la sua presenza non ha aiutato. Poca reattività, errori banali, cartellini rossi. Buffon ne ha combinate veramente di tutti i colori, al punto che l’unica parata decisiva che ricordo è stata quella con la nazionale pochi giorni fa. Già questo, basterebbe per lasciarlo in panchina in attesa di tempi migliori e di una condizione fisica/mentale decente. Se poi si aggiunge che il portiere di riserva è strepitosamente in forma, diventa scandalosa la scelta di vedere Buffon titolare.

Dopo la partita di Roma tutto si è sfortunatamente estremizzato, ho visto sondaggi parlare di uno Storari titolare con il 90% dei consensi, ma a pochi giorni da una prestazione super non fa testo. Sarebbe come chiedere se si vuole Buffon titolare dopo Italia-Germania del 2006.

C’è da tenere conto anche che Marco ha i suoi 34 anni sul groppone, quindi non sarà nemmeno lui eterno seppur la carriera tra i pali risulta mediamente più lunga. Quindi è da tenere sicuramente in considerazione per il presente, ma per il dopo Buffon/Storari c’è da trovare un nuovo giovane per il futuro. Tirando le somme, Storari fino a fine stagione, chi se lo merita nella prossima, e un terzo per il futuro.

Il lato di questa vicenda che più mi irrita, è la moralità degli allenatori che non riescono a tenere in panchina giocatori che in passato hanno avuto un grande peso. La serata romana calza a pennello per Delneri che ora ha la scusa perfetta per lasciare fuori Gigi, ma trovo scandaloso che certi allenatori non abbiano le palle per fare un certo tipo di scelte. Perchè non credo assolutamente che Delneri non si sia accorto della pessima condizione di Gigi, “solo un cieco non la vedrebbe”. E parlando di questi allenatori rammolliti mi torna alla mente un’esempio completamente opposto. Zaccheroni, stagione 19998/99, Seba Rossi titolare. Quest’ultimo a Perugia dopo aver subito un rigore (di Rapaic?) prende per il collo l’avversario che era in porta a raccogliere il pallone. Ergo, maxi squalifica che permette l’obbligato esordio di Abbiati tra i pali rossoneri. Abbiati para bene e conquista la fiducia di tutti. La squalifica di Rossi finisce e il mister sceglie giustamente di lasciarlo in panchina. Rossi che per il Milan di allora era uno dei punti fermi da anni oramai. Zaccheroni ha avuto il coraggio di lasciarlo fuori, in favore di un esordiente promettente. Per chi non se lo ricorda, l’equazione ha avuto questo come risultato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: